Ode alla vita

Lentamente muore chi diventa schiavo dell’abitudine, ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca, chi non rischia e cambia colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce. Muore lentamente chi fa della televisione il suo guru. Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su bianco e i… Leggi il resto…

La fortuna aiuta gli audaci… forse. Ma di certo impoverisce gli sciocchi!

Oggi mi è capitato in mano un biglietto della “Lotteria Italia”: è saltato fuori dalla confezione regalo di una bottiglia di prosecco che non avevo ancora aperto. La sorpresa ha stimolato la mia curiosità e così ho fatto quello che chiunque avrebbe fatto al posto mio: ho verificato se quel biglietto era tra quelli estratti!… Leggi il resto…

Non iniziare discussioni inutili

Questo articolo è un promemoria per me. Serve a ricordarmi il tempo perso a discutere con chi non ha orecchie né occhi propri, con chi ha rinunciato anche a quel seme di spirito critico che ogni fanciullo porta con sé. Sono persone che si incontrano in tutti gli strati sociali e i livelli culturali: non… Leggi il resto…

La caccia alle streghe nucleari

Nei giorni scorsi ho partecipato ad un thread aperto sul blog di Greenpeace (qui il link) sulle affermazioni contestate di Umberto Veronesi, oncologo e ricercatore ed ora presidente dell’Agenzia per la sicurezza nucleare, che sono state lo spunto per il solito attacco al nucleare basato su informazioni incomplete o non comprese e la cui cattiva… Leggi il resto…

I chiodi nello steccato

C’era una volta un ragazzo con un brutto carattere. Suo padre gli diede un sacchetto di chiodi e gli disse di piantarne uno nello steccato del giardino ogni volta che avesse perso la pazienza e litigato con qualcuno. Il primo giorno il ragazzo piantò 37 chiodi nello steccato. Nelle settimane seguenti imparò a controllarsi e… Leggi il resto…

Dialogo di un venditore di almanacchi e di un passeggere – Giacomo Leopardi

Vend. Almanacchi, almanacchi nuovi; lunari nuovi. Bisognano, signore, almanacchi? Pass. Almanacchi per l’anno nuovo? Vend. Sì signore. Pass. Credete che sarà felice quest’anno nuovo? Vend. O illustrissimo, sì, certo. Pass. Come quest’anno passato? Vend. Più più assai. Pass. Come quello di là? Vend. Più più, illustrissimo. Pass. Ma come qual altro? Non vi piacerebb’egli che… Leggi il resto…

La vera parabola della vita

Creazione. Il Primo giorno, Dio creò la Mucca e disse: “Dovrai andare nei campi con il Contadino, soffrire tutto il giorno sotto il Sole, figliare in continuazione e farti spremere tutto il Latte possibile: ti concedo un’aspettativa di vita di 60 anni”. La Mucca rispose: “Una vita così disgraziata me la vuoi far vivere per… Leggi il resto…

Addizioni: cosa si ottiene mescolando…

Produttore intelligente + Consumatore intelligente = Dialogo Produttore intelligente + Consumatore stupido = Imbroglio Produttore stupido + Consumatore intelligente = Sconto Produttore stupido + Consumatore stupido = Prodotti Microsoft Padrone intelligente + Impiegato intelligente = Profitto Padrone intelligente + Impiegato stupido = Produzione Padrone stupido + Impiegato intelligente = Promozione Padrone stupido + Impiegato stupido… Leggi il resto…

Le leggi di Murphy sul matrimonio

1) PARADOSSO DI KIERKEGAARD: Se ti sposi, te ne pentirai. Se non ti sposi, te ne pentirai lo stesso. 2) TEOREMA DI WILDE: Bigamia significa una moglie di troppo. Monogamia anche. 3) LEGGE DI O. HENRY: Se gli uomini sapessero come passano il tempo le donne quando sono sole, non si sposerebbero. 4) MOTTO DI… Leggi il resto…

modi creativi di trovare lavoro

Come usare AdWords per cercare lavoro ed ottenere un rapido contatto con il potenziale datore di lavoro. Leggi il resto…